Agenzia VIP

giovedì 30 luglio 2020

In Campania oltre 70 impianti sportivi abbandonati dopo le Universiadi


"Non abbassare la guardia” è l’appello lanciato da Nicola Egidio, segretario provinciale di Napoli Ugl sport e spettacolo, a proposito degli impianti sportivi utilizzati per le Universiadi 2019 della scorsa estate dopo un grandissimo lavoro di messa a norma, ristrutturazione e restauro. 

Sono 70 gli impianti dedicati alle varie discipline sportive nel territorio campano, molti dei quali polifunzionali, dislocati in 58 comuni della regione Campania, che potrebbero rischiare di non essere utilizzati, vanificando in tal modo un patrimonio unico nel suo settore e limitando il mondo degli sportivi che chiede a gran voce strutture adeguate per poter svolgere le attività in sicurezza e far crescere i propri ragazzi con la giusta educazione alle attività sportive.

La mancata manutenzione indispensabile per il loro funzionamento, in questo momento di crisi economica dovuta al covid-19 potrebbe pregiudicare il loro futuro, lasciando gli edifici recuperati recentemente dopo tanto sacrificio nuovamente verso un inevitabile abbandono.

Sperando nella tanto attesa ripresa economica, non è da sottovalutare anche gli eventuali introiti che potrebbero derivare dal comparto sportivo: un economia da tenere in grossa considerazione per il notevole indotto ad esso legata. Ma trascurare questo aspetto potrebbe invece nuocere sotto molteplici aspetti, senza prendere sotto gamba il fatto che ciò potrebbe causare una inevitabile dispersione di nuovi talenti in assenza di un regolare utilizzo delle strutture. La Campania vanta con orgoglio una lunga tradizione sportiva in campo nazionale e internazionale e tale aspetto non va assolutamente dimenticato o sottovaluto.

E' per questo che Nicola Egidio chiede a gran voce un interessamento da parte delle istituzioni, fiducioso che questo possa avvenire presto per veder crescere sul territorio le attività sportive e dare un importante contributo alla popolazione.




redazione

Author & Editor

Portale di aggregazione notizie del gruppo AreCom, privo di periodicità. Titolarità dei contenuti dei legittimi proprietari. Are Communication International Ltd - info@arecommunication.eu/ www.arecommunication.eu



Social Time

Facebook
Like Us
Google Plus
Follow Us
Twitter
Follow Us
Pinterest
Follow Us

Subscribe to our newsletter

(Get fresh updates in your inbox. Unsubscribe at anytime)